ciboperlamente

Il 5 settembre è stato presentato alla Camera dei Deputati dalla nostra vicepresidente Deborah Piovan in rappresentanza di Confagricoltura il "Manifesto cibo per la mente"

Aderiscono al manifesto oltre a Confagricoltura Cia, Uniceb, Assosemennti, Agrofarma, Federchimica, Unionzucchero UNAItalia, Assitol, Alsazoo, Assibiotec, AISA e Assofertilizzanti.

Il manifesto ha l'obbiettivo di promuovere la ricerca per liberare il potenziale produttivo dell’agricoltura e dell’industria alimentare nell’Unione Europea. Esistono delle sfide chiave nel prossimo futuro come il garantire l’approvvigionamento alimentare, garantire la sicurezza alimentare, Creare posti di lavoro e sostenere la crescita, la salvaguardia dell’ambiente

A tal fine è necessario promuovere l’innovazione, promuovere la sostenibilità: lavoro, produttività e uso efficiente delle risorse con la miglior politica possibile: stimolare l’innovazione in un mercato comune senza barriere.

Leggi il manifesto allegato

Allegati:
Scarica questo file (Cibo per la Mente_FINAL.pdf)Cibo per la Mente_FINAL.pdf[ ]690 kB

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information