inps

Con decreto 10 maggio 2018 del Direttore Generale per le Politiche previdenziali e assicurative del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali è stato determinato il reddito medio convenzionale (57,60 euro), per l’anno 2018, da utilizzare per il calcolo della contribuzione dovuta dagli iscritti agli elenchi dei Coltivatori diretti e dagli IAP. Da quest’anno l’aliquota da applicare ai coltivatori diretti, mezzadri, coloni e imprenditori agricoli professionali, è del 24,0% per tutti senza distinzione né di ubicazione né di giovane età. Le deleghe mod. F24 per effettuare i versamenti, la prima rata ha scadenza al 16 luglio, saranno a breve rese disponibili dall’INPS e potranno essere ritirate presso tutti gli uffici zonali di Confagricoltura da fine giugno.

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information